Yearly Archives: 2009

comunicati-news-appelli di MEDU

Gestione sfollati a seguito dell’incendio di viale Guidoni

Medici per i Diritti Umani proseguirà il presidio stabile diurno presso la struttura in via Fosso Macinante alle Cascine di Firenze, iniziato giovedì 17 dicembre fino al prossimo lunedì, dove sono temporaneamente collocati dall’amministrazione comunale 150 rifugiati politici somali a seguito dell’incendio della struttura di viale Guidoni. La decisione si è resa necessaria dopo aver…

comunicati-news-appelli di MEDU

Evacuazione stabile viale Guidoni

L’incendio divampato questa notte nello stabile occupato di viale Guidoni a Firenze dimostra la necessità di adottare soluzioni di accoglienza durature, rispettose della dignità e della sicurezza per i senza fissa dimora presenti sul nostro territorio. Gli ex occupanti sono persone per la quasi totalità stranieri regolarmente soggiornanti nel nostro Paese, in quanto rifugiati politici…

comunicati-news-appelli di MEDU

La società civile promuove un punto di assistenza per i profughi afgani della Stazione Ostiense e lancia un appello alle istituzioni per assicurare un’accoglienza sostenibile

La società civile continua a mobilitarsi dopo il trasferimento, lo scorso 12 novembre, presso il Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo (CARA) di Castelnuovo di Porto, di 113 profughi afgani provenienti dal cosiddetto insediamento della “Buca”, nei pressi della stazione Ostiense. L’ intervento, realizzato dopo 3 settimane di presidio socio-sanitario e di solleciti da parte…

Ostiense - 5 anni di non accoglienza

OSTIENSE: CINQUE ANNI DI NON ACCOGLIENZA

Fotoracconto di una crisi umanitaria che si prolunga da troppi anni a poca distanza dal centro della capitale d’Italia. Foto: Rocco Rorandelli/Terra Project per Medici per i Diritti Umani

comunicati-news-appelli di MEDU

Soluzione provvisoria per circa 113 rifugiati afgani della Stazione Ostiense

Nella giornata di ieri la Croce Rossa Italiana e la Sala Operativa Sociale del Comune di Roma hanno proceduto al trasferimento di 113 rifugiati afgani della Stazione Ostiense, verso il Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo (CARA) di Castelnuovo di Porto, nel quale i profughi verranno accolti provvisoriamente, in attesa dell’apertura a partire del primo…