Report

Rappporto Terragiusta - MEDU

La raccolta del pomodoro in Basilicata: tra lavoro grigio, caporalato e tentativi di accoglienza.

Da luglio a ottobre 2014, un team di Medici per i Diritti Umani (MEDU) ha operato nell’area del Vulture-Alto Bradano prestando prima assistenza medica e orientamento socio-sanitario a 250 lavoratori immigrati provenienti per la gran parte dall’Africa subsahariana. Tra le principali malattie diagnosticate vi sono le affezioni muscolo-scheletriche, spesso legate alle condizioni estreme di lavoro….

Migranti

I sommersi e i salvati.

I migranti sopravvissuti alla rotta Sahara-Mediterraneo. Dati e testimonianze dalla clinica mobile di Medici per i Diritti Umani a Roma. Portano le malattie e addirittura l’Ebola. Stop all’invasione. Aiutiamoli a casa loro. Nell’ultimo anno, l’arrivo di 150mila migranti e rifugiati nelle coste del Sud Italia è stato spesso oggetto di un discorso pubblico nutrito di…

unnamed

I sommersi e i salvati. (Testimonianze)

I migranti sopravvissuti alla rotta Sahara – Mediterraneo. Dati e testimonianze dalla clinica mobile di Medici per i Diritti Umani a Roma. Le testimonianze che seguono sono tutte di profughi eritrei e sono state raccolte dal team di MEDU negli insediamenti di Ponte Mammolo e Collatina a Roma tra agosto e ottobre 2014. “In Libia…

Porti Insicuri. Rapporto di Medici per i Diritti Umani

Porti Insicuri – Rapporto Novembre 2013

Nel mondo contemporaneo sembra farsi sempre più profondo il solco tra individui e popoli liberi di viaggiare spostandosi da un continente all’altro e individui e popoli cui questa possibilità è preclusa, se non a prezzo di enormi difficoltà e, a volte, della stessa vita. E se le frontiere esterne dell’Europa sono il punto di arrivo,…

MEDU - CIE Ponte Galeria

ARCIPELAGO CIE – Indagine sui Centri di identificazione ed espulsione italiani

Arcipelago CIE è il risultato di un anno di indagine sui centri italiani di identificazione ed espulsione (CIE) per migranti, compiuta attraverso visite sistematiche e la raccolta di testimonianze dirette degli stranieri trattenuti e di chi vi opera. Nella consapevolezza che la questione della detenzione amministrativa vada ben al di là del problema umanitario e…