Rotte Migratorie

rotte migratorie mediterraneo

La nuova web map Esodi 2017

  ESODI 2017 Roma, 5 ottobre 2016 – Medici per i Diritti Umani (MEDU) ha presentato oggi, presso la Sala della Stampa Estera a Roma, ESODI 2017 la nuova web map sulle rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’Europa. FOTO DI NARCISO CONTRERAS PER MEDU ESODI è una mappa interattiva realizzata sulla base di duemilaseicento…

lager-libia

Conferenza stampa – Esodi 2017

ESODI 2017 Rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’Europa La nuova mappa web raccontata dai migranti Giovedì 5 ottobre ore 11.00 Sala Stampa Estera, via dell’Umiltà 83/c-Roma Duemila testimonianze raccolte in quasi quattro anni di cui mille nel solo 2017. Attraverso i racconti e le video testimonianze dei migranti, i dati e le statistiche, la…

Esodi

ESODI. Rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’Europa

ESODI/EXODI. La mappa web interattiva è basata sulle testimonianze di mille migranti provenienti da Eritrea, Gambia, Nigeria, Senegal, Mali, Costa d’Avorio, Etiopia, Sudan ed altri paesi sub-sahariani. Cinque le rotte terrestri principali dall’Africa occidentale e dal Corno d’Africa all’Algeria, alla Libia e all’Egitto. Tra i fattori che spingono alla migrazione, in meno di un caso…

FUGGIRE O MORIRE

Rapporto Fuggire o Morire

Rapporto sulle rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’Europa Fuggire o morire. Rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’ Europa si basa sulle informazioni raccolte da Medici per i Diritti Umani (MEDU) nei primi 6 mesi di attività del progetto “ON TO: Stopping the torture of refugees from Sub-Saharan countries along the migratory route to…

FUGGIRE-O-MORIRE

FUGGIRE O MORIRE

Rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’Europa Roma, 29 luglio 2015 – Troppo spesso nel nostro paese l’arrivo di migranti e rifugiati è percepito come “l”invasione” di una massa indistinta. Affermazioni come “aiutiamoli a casa loro” o la sua variante più xenofoba “se ne restino a casa loro” oppure ancora “accogliamo i rifugiati ma i…