<>

ESODI – La mappa web raccontata dai migranti

Per saperne di più

#migrarenonèreato

Leggi il comunicato

Progetto Terragiusta

Per saperne di più

ASSISTENZA E FORMAZIONE

PER LA SALUTE DELLE DONNE

PALESTINESI E RIFUGIATE NEI TERRITORI OCCUPATI

PALESTINESI E IN ISRAELE

Per saperne di più

Health is everyone’s right

La salute è un diritto di tutti

PRIMO PIANO


gioia tauro medu migranti

23 Maggio 2018

Medu presenta I Dannati della Terra a Reggio Calabria

Medici per i Diritti Umani (MEDU) invita alla presentazione del rapporto sulle condizioni di vita e di lavoro dei braccianti stranieri nella Piana di Gioia Tauro.

Martedì 29 maggio ore 10,00. Salone dell’Associazione Piccola Opera Papa Giovanni (via Vallone Mariannazzo – Reggio Calabria..




7 Maggio 2018

Feriti nella Striscia di Gaza

Il fatto che lo Stato rifiuti di permettere ad una persona di lasciare la Striscia di Gaza per ricevere assistenza medica solo sulla base delle circostanze in cui è stata ferita è un atto oltraggioso e crudele.


gioia tauro medu migranti

3 Maggio 2018

I dannati della terra: il rapporto MEDU

MEDU ha presentato oggi, presso la Sala della Stampa Estera a Roma, “I DANNATI DELLA TERRA. RAPPORTO 2018 SULLE CONDIZIONI DI VITA E DI LAVORO DEI BRACCIANTI STRANIERI NELLA PIANA DI GIOIA TAURO”.


via vannina

22 marzo 2018

Via di Vannina, ennesimo sgombero senza soluzioni

Nella Capitale la primavera si è inaugurata con l’ennesimo sgombero di un immobile occupato da più di un centinaio di uomini e donne, senza offrire a questi ultimi nessun tipo di alternativa alloggiativa.


camper medici diritti umani

5 marzo 2018

Presentati  i dati di un anno di attività della clinica mobile Un Camper per i diritti a  Firenze

La maggior parte delle persone visitate è titolare di protezione sussidiaria e dello status di rifugiato. Nonostante la regolarità del soggiorno del 92% dei pazienti di MEDU, solo il 39 % è iscritto al Servizio Sanitario Nazionale e solo il 20% ha la tessera del Servizio Sanitario Regionale.




14 Febbraio 2018

PIANA DI GIOIA TAURO: DUE SETTIMANE DOPO IL ROGO MORTALE ANCORA CONDIZIONI DI ACCOGLIENZA E DI SICUREZZA DISASTROSE

A due settimane dal tragico incendio che ha distrutto la baraccopoli di San Ferdinando causando la morte di una giovane donna, la risposta delle istituzioni è ancora vergognosamente carente.

 


8 Febbraio 2018

Una giornata con la clinica mobile nel villaggio di Iraq Burin

Più di 300 persone tra cui donne e bambini hanno ricevuto cure mediche specialistiche in una giornata della clinica mobile nel villaggio di Iraq Burin in Cisgiordania.

Rosarno rogo incendio

27 Gennaio 2018

Rosarno: cronaca di una morte annunciata

Una donna morta, un’altra gravemente ferita. Questo al momento il bilancio del devastante rogo divampato ieri notte nella tendopoli/baraccopoli di San Ferdinando nella Piana di Gioia Tauro, il ghetto più grande d’Italia


10 Gennaio 2018

Rosarno, otto anni dopo la rivolta: dove vivere e lavorare rimane vergognosamente disumano

Otto anni dopo la rivolta di Rosarno, poco o nulla è cambiato per i quasi 3.000 lavoratori migranti che anche quest’anno si sono riversati nella Piana di Gioia Tauro per la stagione agrumicola.